17 Gennaio 2019
[]

News
percorso: Home > News > News Serie C1

23ª giornata: Verona C5 sconfitto dal Gifema

19-02-2018 16:25 - News Serie C1

Sconfitta difficile da mandare giù quella arrivata venerdì contro il Gifema Diavoli, non tanto per il risultato ma per come esso è maturato. Un Verona sembrato in controllo fino a fine primo tempo si è poi fatto rimontare con troppa semplicità in quello che è sembrato un vero blackout psicologico di squadra. Sarà importante ora ricaricare le batterie al meglio in vista della sfida con l´Eurogiorigione, gara fondamentale per non perdere terreno dalle formazioni che stanno dettando il passo nella parte alta della classifica. Ma andiamo alla cronaca della gara...

Le due squadre impongono da subito un buon ritmo, con gli ospiti che rispondo colpo su colpo alle iniziative dei gialloblù rendendosi pericolosi già al 4´. Sugli sviluppi del calcio d´angolo successivo al loro primo squillo, i rossoneri trovano la rete del vantaggio.
Il Verona, costretto a rimboccarsi le maniche, inizia a spingere con maggior veemenza. Le occasioni non tardano ad arrivare: un palo di G. Dalla Valle e un tiro fuori di Monchera testimoniano come i ragazzi di Langè aumentano lo sforzo offensivo in questa fase della gara.
Il Gifema si difende però in modo ordinato e questo, unito alla volontà del Verona di riacciuffare il pareggio, lascia qualche spazio in più alla formazione ospite in zona offensiva.
Il pareggio dei nostri arriva al 9´, quando dopo un´azione manovrata P. Langè mette in mezzo un tiro-cross teso e insidioso che trova la deviazione di un difensore ospite. È 1-1.
La gara resta comunque aperta: il Gifema attacca con ordine e proponendo buone trame, anche se al 6º fallo gialloblù vede negata la gioia del 1-2 da tiro libero grazie a un superlativo Dalla Riva, che prima neutralizza la minaccia alla sua sinistra e poi mette in angolo la respinta ravvicinata.
A 3´ dal termine della prima frazione, King Boateng porta in vantaggio i ragazzi di Langè su schema da rimessa laterale in uscita dal time-out: capitan Cortese trova con i tempi giusti il nostro pivot, che sul secondo palo spinge dentro la palla del vantaggio. 2-1 e squadre negli spogliatoi.
Il secondo tempo inizia, come detto in apertura, molto male: nel giro di 4´ il Gifema pareggia i conti e si porta addirittura in vantaggio, complici alcune disattenzioni difensive del Verona C5. Due minuti più tardi i rossoneri si portano sul 2-4, con un Verona che paga, secondo quella che è anche l´analisi di mister Langè, un vistoso eccesso di superficialità.
Lo sforzo dei nostri a questo punto si fa maggiore, ma è reso vano da un Gifema attento difensivamente e libero mentalmente grazie al vantaggio acquisito. Di fatto le occasioni nitide con cui accorciare le distanze per il Verona sono pochissime, forse nessuna.
Negli ultimi minuti, in virtù della situazione di svantaggio, Langè si gioca la carta del portiere di movimento. Su una circolazione palla in cui il Verona perde il possesso il Gifema trova il gol del definitivo 2-5 dalla propria metà campo.

Sarà importante ora rialzare subito la testa, per fare tesoro di questa sconfitta e imparare, soprattutto, dal modo in cui essa è arrivata.
I prossimi impegni vedranno la squadra in trasferta vs. Eurogiorgione (23 Febbraio ore 21:30) e poi di nuovo in casa contro la temibile capolista Sporting Altamarca (2 Marzo ore 21:30).

Prossimi incontri

logo Verona C5
logo Calcio Padova C5
Verona C5
Calcio Padova C5
[facebook]
[ continua ]
logo Verona C5
logo Noventa C5
Verona C5
Noventa C5
[facebook]
[ continua ]

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio