20 Marzo 2019
[]

Interviste

Il punto sul campionato... la parola al ds Campagnola

Quattro chiacchiere con ...
10-01-2019 - Intervista a Alessandro Campagnola

Venerdì 10 Gennaio, con la prima giornata di ritorno, riparte il campionato di C1, abbiamo fatto il bilancio su questa prima parte di campionato e su questa nuova avventura con il ds Alessandro Campagnola.

Alessandro il tuo resoconto sulla prima parte del campionato del Verona C5.

Ottavo posto, 18 punti, pochi, pochi in rapporto a quanto visto sul campo. Nessuna squadra c'ha messo veramente sotto, tanti punti persi nei minuti e secondi finali, questo è il futsal, in certi periodi gli episodi ti condannano in altri ti gratificano. Sono certo che nel ritorno ci riprenderemo i punti persi all'andata.

L'operazione che ti ha dato più soddisfazione nella prima parte del campionato.

La conferma in blocco del gruppo che ha fatto molto bene negli anni passati.

Hai qualche rimpianto ?

No, nessun rimpianto particolare.

Il giocatore che ti ha impressionato di più.

Difficile fare un solo nome, vabbè, mi sbilancio, Leonardo Berghi per la facilità con cui è passato dal calcio a 11 al calcio a 5 e subito da protagonista in un campionato di buon livello. Ora è ai box per problemi fisici, mi auguro riparta presto alla grande.

Le tue sensazioni sul campionato di C1.

Campionato tosto dove nessuna partita è scontata e dove raramente il singolo fa la differenza, organizzazione ed alti ritmi la fanno da padrone.

La squadra candidata a vincere il campionato. E il Verona dove lo inserisci ?

Se devo fare un nome secco dico A-Team. Il Verona sarà protagonista sempre su ogni campo, alla fine tireremo le somme.

Prima stagione da ds, dopo una carriera d'allenatore, pregi e difetti di questo nuovo ruolo.

Dopo 15 anni consecutivi di panchina tra serie D e C2 non è immediato cambiare prospettiva, ogni volta che sento la parola mister ho sempre la tendenza a girarmi, ma mi sto abituando. Il pregio maggiore, la mancanza della tensione da partita, il difetto la mancanza dell'adrenalina da partita.

Come ti trovi a lavorare con lo staff del Verona C5 ?

Da uno staff che ha vissuto in prima persona i massimi livelli di questo sport c'è solo da imparare, mi trovo decisamente bene.

In questa stagione sta facendo molto bene anche la nostra squadra Under 21, le tue sensazioni.

Under 21, una sorpresa assoluta, quando sono arrivato qui a luglio avevamo tanti punti di domanda, poi grazie soprattutto al lavoro di Marco Di Dato ed a congiunzioni astrali fortunate abbiamo costruito un'ottima rosa di giocatori, ma, ci tengo a sottolinearlo, di ragazzi seri, capaci e volenterosi che grazie alla sapiente mano di Ricky Corte con l'aiuto di Max Biasi sta dominando il proprio campionato e sembra non aver alcuna intenzione di fermarsi. Bravi !


scritto da Verona Calcio a 5

Main Partner

Prossimi incontri

logo Verona C5
logo Futsal Giorgione
Verona C5
Futsal Giorgione
[facebook]
[ continua ]

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata