24 Aprile 2019
[]

News
percorso: Home > News > News Serie C2

Vita da... bomber

19-03-2015 12:02 - News Serie C2
Enrico Pozzato parlaci della tua carriera nel calcio a5...
Sono approdato tardi nel mondo del calcio a 5. Ho cominciato nel 2007 in C1 con il Real Bonavigo e non è stato facile adeguarmi subito ai ritmi frenetici di questo sport. L´anno dopo, nel 2008, sono passato allo Sport Management in serie D dove grazie a ritmi più blandi mi sono potuto ambientare bene, sia per il gioco che per la tenuta fisica. E´ stato un anno di gioie e dolori, a causa di un´infortunio al ginocchio subito nel febbraio del 2009, che mi ha tenuto lontano dai campi per un anno. Nel 2010 sono andato all´Azzurra Vigasio, dove mi sono tolto qualche soddisfazione, arrivando in finale play off. Nel 2011 sono passato nell´altra squadra di Vigasio, l´Alpo 04 e nel 2012 sono tornato a giocare a "casa", nello Zevio C5, dove mi sono realizzato al meglio. Il 2013 è stato un anno a metà, per la prima parte del campionato ho giocato nel Cuore Avanzi in C2, mentre da dicembre in poi sono approdato al Pressana in serie D dove penso di aver dato il mio contributo per la promozione in C2, con la vittoria dei playoff.
Il tuo punto di forza, il tuo punto debole in campo?
Il mio punto di forza sicuramente sta nella corsa e nel non dare sempre un punto di riferimento ai miei avversari, e forse anche ai miei compagni! Ahimè il mio punto debole, flagello di ogni allenatore, è che alle volte stacco completamente la testa ed incappo in sanzioni che penalizzano me e la squadra. Si insomma il mio rapporto con gli arbitri non è dei migliori!
Cosa vuol dire far parte di una squadra con un grande passato come il Verona C5?
Approdare alla corte della famiglia Gianmoena è stato un onore ed un privilegio per me, dato dal fatto che il Verona C5 è la squadra della mia città e porta i colori che amo! Far parte di questa squadra può essere un po´ scomodo forse, perché le squadre che ti affrontano danno l´anima e tu non puoi mai mollare neanche un secondo, ma questo è anche un vantaggio perché ti fa rimanere concentrato "sul pezzo" per tutta la partita, senza mai mollare un attimo!
Rapporti con Mister Corte ed il suo Staff?
I rapporti con lo staff sono ottimi, sono sempre presenti e se hai una richiesta od un problema danno il 110% per aiutarti a superare le difficoltà! Il rapporto con Mister Corte è burrascoso alle volte, visto che sia Lui che io siamo due teste calde ed alle volte si arriva ad uno scontro verbale dato solo dal fatto della "foga agonistica" che si ha durante le partite! Ma passati i 60 minuti di gioco, a mente fredda e un po´ più lucida, ci si dimentica tutto e si torna a scherzare come vecchi amici.
E il rapporto con i tuoi compagni?
Il rapporto con i compagni è stupendo, è dato dal fatto che alcuni di questi li conoscevo già avendoci già giocato in passato. Con questo però non voglio nulla togliere alle persone che ho conosciuto quest´anno che si sono rivelate fin da subito buoni compagni e buoni amici!
Che campionato stiamo affrontando? Sensazioni, speranze e certezze.....
Il campionato di serie D non è facile, perché ogni partita è a sé! Fino ad ora è stato un buon campionato, da parte nostra, che però nell´ultimo periodo non è andato così bene come all´inizio visto il calo di concentrazione delle ultime due - tre gare che ci ha fatto "buttar via" punti preziosi per la vittoria finale. Sta di fatto che noi, nessuno escluso, NON vogliamo mollare e NON molleremo, e continueremo a fare il nostro gioco come abbiamo sempre fatto! Le conclusioni le tireremo quando il campionato si sarà concluso.

Fonte: Albino Bettoja

Main Partner

Prossimi incontri


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio